12 dicembre 2017

Articoli nella Categoria ‘8tto8 Basket’

Grande successo alla “8TT8 di BASKET”!

Pubblicato il14 novembre 2017

8tt8_2017_10Sabato 11 Novembre si è svolta la ottava edizione della “8tt8 ore di basket “ maratona cestistica organizzata da A.S.C.DSilvana Bajper coinvolgere la cittadinanza sul tema dello sport come mezzo per il recupero psicofisico e l’integrazione sociale delle persone con disabilità. Al mattino hanno partecipato numerosi studenti, in campo ed in tribuna, degli Istituti superiori “Balbo”, “Lanza” e “Leardi” con i loro insegnanti a bordo campo e a seguire gli ospiti del centro diurno “l’Albero in fiore” che si sono sfidati insieme ad i loro educatori. La mattinata è proseguita con le sfide tra i gruppi e si sono alternati in campo gli “amici dell’Ubi”, con anche una bellissima sfida interna tra due squadre interamente femminili, gli Alpini e le “Punte dei 100”. Sempre affollata la partecipazione nel primo pomeriggio dei bambini di “Olympia Basket” accompagnati in campo dal professor Poletti con i suoi collaboratori, ed in tribuna dai genitori. Spazio poi a sfide incrociate tra “Giarole&Friends”, ODA e “Amici del Giovedì” di Casale Popolo per giungere alle 16.30 alla sfida tra le due squadre “Silvana Baj”. Splendida l’atmosfera in campo al giungere di Capitan Martinoni, insieme a Severini, DeNegri, Bellan, Cattapan e Ielmini della Junior Basket che hanno aiutato negli esercizi di riscaldamento gli atleti Silvana Baj e poi arbitrato il combattuto incontro terminato 26-24. Un caloroso grazie per la costante presenza!!. L’ultima ora di gioco ha visto le sfide miste tra Oratorio Spirito Santo, nuovamente gli “Amici del Giovedì” di Casale Popolo e rappresentanti di giornalisti e Polizia Municipale. L’Associazione “Silvana Baj”, atleti, genitori e volontari, ringrazia l’Amministrazione comunale che ha patrocinato la giornata ed ha presenziato con il vice sindaco Angelo Di Cosmo e l’Onorevole Cristina Bargero, la Croce Rossa per il supporto e tutti coloro che con la loro presenza in campo ed in tribuna hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.8tt8_2017_118tt8_2017_128tt8_2017_138tt8_2017_148tt8_2017_158tt8_2017_168tt8_2017_178tt8_2017_188tt8_2017_198tt8_2017_208tt8_2017_218tt8_2017_228tt8_2017_238tt8_2017_248tt8_2017_258tt8_2017_268tt8_2017_278tt8_2017_28

8tt8_2017_01_00Conto alla rovescia per la maratona di basket che avrà come teatro la palestra Leardi di Casale, dove dalle 10 alle 18 di sabato 11 novembre si potrà scenderà in campo per una sfida che va oltre la semplice competizione sportiva. La manifestazione, giunta alla VIII edizione, è organizzata dall’Associazione Sportiva  Disabili “Silvana Baj”, che si occupa della promozione e della pratica dello sport a favore delle persone con disabilità. Tante le iscrizioni, ma soprattutto tanto l’entusiasmo di poter partecipare ad una sfida che rappresenta un importante significato: testimoniare sul campo, con la propria presenza che lo sport riesce davvero ad abbattere le barriere. Alle ore 10 dunque il via, con la prima palla a due, con rappresentative degli Istituti Superiori cittadini, gruppi di amici, la sezione dell’Associazione Alpini di Casale e del Centro Diurno “l’albero in fiore”. Dal primo pomeriggio sarà la volta dei giovanissimi atleti dell’Olympia Basket con al seguito le loro famiglie, rappresentative di oratori e gruppi di colleghi di lavoro per giungere alle ore 17 al tanto atteso incontro, tra squadre miste, degli atleti dell’Associazione casalese che da anni ogni mercoledì si allenano e seguono con passione le partite della Junior sugli spalti del palazzetto. Alcuni giocatori della Junior sono anche attesi come graditi ospiti per questo incontro e per le fasi finali che avranno come match di chiusura  la squadra dei giornalisti contro quella della Polizia Municipale.

Nella foto l’edizione 2016

⏰ tic tac tic tac, il tempo scorre!

Sabato 11 è alle porte e così anche la nuova edizione della 8tt8 ore di basket!

Qui sotto🏀🏀🏀  ⬇ Un’immagine dell’anno scorso, se non eri presente non puoi mancare quest’anno!

8tt8_2017_01

8tt82012_200L’Associazione Sportiva Disabili Casalese “Silvana Baj”, impegnata ormai da più di vent’anni nel coinvolgere nell’ambito sportivo i ragazzi con diverse abilità, sta delineando il programma per questo nuovo anno sportivo.  Molteplici saranno gli appuntamenti che vedranno coinvolti gli atleti casalesi, a cominciare dalla VIII edizione della “8TT8 BASKET”, un’appassionante partita di pallacanestro lunga otto ore aperta a tutti coloro che vorranno condividere e dedicare, come giocatori o come spettatori, anche solo qualche minuto alla promozione dello sport senza barriere. La manifestazione avrà luogo sabato 11 novembre 2017 presso la palestra Leardi a partire dalle ore 10 per permettere la partecipazione dei ragazzi delle scuole casalesi a quest’evento, che vede ogni anno coinvolti centinaia di sportivi.

Momento clou della maratona sarà alle 17, quando a scendere in campo saranno proprio i ragazzi del Silvana Baj, divisi in due squadre, che daranno vita ad un incontro di basket, per testimoniare come attraverso lo sport ogni barriera possa essere abbattuta. Barriere soprattutto mentali, che troppo spesso dividono persone con diverse abilità. Gli organizzatori vogliono proprio sottolineare come lo sport possa rappresentare per il ragazzo diversamente abile non solo un mezzo insostituibile per il recupero psicofisico, ma anche uno stimolante mezzo per l’integrazione sociale.

 

Il regolamento della maratona e il modulo di iscrizione sono scaricabili a questi link:

Sport diversamente abili: 8TT8 ore di basket

Pubblicato il7 novembre 2016

3_8tt8_2016_00Sabato 5 Novembre si è svolta la settima edizione della otto ore di basket organizzata da A.S.C.DSilvana Bajper testimoniare che attraverso lo sport ogni barriera può essere abbattuta e può rappresentare per la persona diversamente abile non solo un mezzo insostituibile per il recupero psicofisico, ma anche uno stimolante mezzo per l’ integrazione sociale. Al mattino hanno partecipato numerosi studenti provenienti dagli Istituti cittadini “Balbo”, “Lanza” e “Leardi” e degli ospiti del centro diurno “l’Albero in fiore” che si sono sfidati insieme ad i loro educatori. La maratona cestistica è proseguita con le sfide tra i gruppi degli alpini, degli oratori di Casale Popolo, Spirito Santo, Ronzone e degli “Amici di Giarole”. Sempre affollata la partecipazione nel primo pomeriggio dei bambini dell’Olimpia Basket  accompagnati dal professor Poletti. Alle 17 invece la sfida tra due squadre della “Silvana Baj”, alla presenza del vice sindaco Angelo Di Cosmo. A chiudere la giornata la classica sfida tra i giornalisti e la polizia municipale. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita della manifestazione che ha visto la palestra “Leardi” sempre affollata. Un grosso ringraziamento all’Amministrazione comunale ed alla Croce Rossa per il supporto ed ai giocatori Martinoni, Natali, Ruiu, Severini, e Bellan della Junior Basket.

3_8tt8_2016_01

3_8tt8_2016_033_8tt8_2016_043_8tt8_2016_023_8tt8_2016_113_8tt8_2016_123_8tt8_2016_133_8tt8_2016_143_8tt8_2016_153_8tt8_2016_163_8tt8_2016_173_8tt8_2016_183_8tt8_2016_19

2_8tt_2016_01

Anche quest’anno sta per aprirsi il sipario sulla maratona di basket che da parecchi anni ha come teatro la palestra Leardi di Casale, dove dalle 10 di sabato 5 novembre si scenderà in campo per una sfida che va oltre la semplice competizione sportiva.

La manifestazione, giunta alla VII edizione, è organizzata dall’Associazione Sportiva  Disabili “Silvana Baj”, che col suo neo presidente Filippo Cannino si occupa di promuovere lo sport a favore degli atleti diversamente abili.

Grande soddisfazione trapelano dalle parole degli organizzatori che non si aspettavano così tante iscrizioni, ma soprattutto un entusiasmo così intenso per partecipare ad una sfida che, per la nostra città, rappresenta tantissimi significati: da una parte testimoniare sul campo, con la partecipazione personale di molti che lo sport riesce davvero ad abbattere quelle barriere, soprattutto mentali, che troppo spesso dividono persone con diverse abilità e dall’altra parte far sentire il battito dei cuori dei tanti tifosi che, più che mai in questo momento si stringono intorno alla propria squadra, una squadra capace di fare sognare e di regalare emozioni splendide.

La testimonianza di quanto affermato dagli organizzatori si conferma nella grande e spontanea adesione che vedrà in campo fin dall’alzata della palla a due le rappresentative degli istituti Leardi, Sobrero e Balbo per poi continuare con le rappresentative degli oratori di Casale Popolo e dello Spirito Santo, della sezione dell’Associazione Alpini di Casale, , del C.D.S.T. “l’albero in fiore”, i bambini dell’Olympia Basket con le loro famiglie, senza dimenticare il match di chiusura dove a sfidarsi saranno la squadra di giornalisti contro quella della Polizia Municipale.

Alle ore 17 il tanto atteso incontro, in squadre miste, dei Ragazzi dell’Associazione, che da anni seguono con passione ed interesse questo sport, da protagonisti sempre, sugli spalti del palazzetto sostenendo la Junior nelle gare casalinghe e ogni mercoledì in palestra provando ad emulare i loro beniamini.

Ricordiamo che le adesioni possono ancora pervenire all’indirizzo mail silvanabaj@libero.it oppure contattando il numero 339-4172668.

Archiviata con grande successo la scorsa stagione, l’Associazione Sportiva Disabili Casalese “Silvana Baj”, impegnata ormai da più di vent’anni nel coinvolgere nell’ambito sportivo i ragazzi con diverse abilità, sta delineando il programma per questo nuovo anno sportivo.  Molteplici saranno gli appuntamenti che vedranno coinvolti gli atleti casalesi, a cominciare VI edizione della “8TT8 BASKET”, un’appassionante partita di pallacanestro lunga otto ore aperta a tutti coloro che vorranno condividere e dedicare, come giocatori o come spettatori, anche solo qualche minuto alla promozione dello sport senza barriere. La manifestazione avrà luogo sabato 5 novembre 2016 presso la palestra Leardi a partire dalle ore 10 per permettere la partecipazione dei ragazzi delle scuole casalesi a quest’ evento che vede ogni anno coinvolti centinaia di sportivi.

Momento clou della maratona sarà alle 17, quando a scendere in campo saranno proprio i ragazzi del Silvana Baj, divisi in due squadre, che daranno vita ad un incontro di basket, per testimoniare come attraverso lo sport ogni barriera possa essere abbattuta. Barriere soprattutto mentali, che troppo spesso dividono persone con diverse abilità. Gli organizzatori vogliono proprio sottolineare come lo sport possa rappresentare per il ragazzo diversamente abile non solo un mezzo insostituibile per il recupero psicofisico, ma anche uno stimolante mezzo per l’integrazione sociale.

Il regolamento della maratona e il modulo di iscrizione sono scaricabili a questi link:

A.S.D.C. SILVANA BAJ: 8ORE DI BASKET

Pubblicato il13 novembre 2015

8tt8_2015Grande soddisfazione trapela dalle parole degli organizzatori, i volontari del Silvana Baj, per la 8 ore di basket svoltasi sabato scorso alla palestra Leardi.

La partecipazione di associazioni, gruppi e singoli non è mai venuta a meno in queste sei edizioni della manifestazione che si prefigge con impegno di combattere l’indifferenza per un reale inserimento nella quotidianità delle persone con disabilità e la palestra ne è un esempio. Si sono avvicendati sul parquet di gioco gli istituti superiori Leardi, Sobrero e Lanza, i ragazzi ed educatori de “L’alberoinfiore”, gruppi organizzati di Casale Popolo e di Borgo San Martino, la rappresentativa della sezione locale degli Alpini, i genitori dei mini atleti dell’Olympia, i ragazzi dell’oratorio dello Spirito Santo e del Ronzone. Proprio quest’ultimi hanno dato il loro appoggio, giocando anche con i ragazzi del “Silvana Baj” divisi in due squadre, quella gialla e quella blu dimostrando con la loro presenza in campo ed il loro impegno agonistico che lo sport accomuna e non conosce barriere e la solidarietà vince sempre.

Spettatori d’eccezione sono stati i giocatori della Junior Casale Nicola Natali, Giovanni De Nicolao con capitan Niccolò Martinoni come sempre presenti e vicini all’associazione Silvana Baj. A chiudere la maratona, anche quest’anno, la sfida tra la polizia municipale ed i giornalisti arbitrata dai giocatori della Novipiù.

Gli organizzatori ringraziano il Comune di Casale per il patrocinio concesso ed in particolare il Vice Sindaco Angelo Di Cosmo, la Croce Rossa per la valida assistenza prestata durante la manifestazione, il delegato provinciale del CONI Beppe Manfredi sempre presente alle iniziative della società, l’A.S.D. “Olympia Basket 2000” con le famiglie dei mini atleti per la vivace e numerosa partecipazione, l’A.S. Junior Casale per il sostegno, e tutti coloro che come gruppi organizzati o singolarmente han dedicato una parte del loro tempo libero contribuendo alla riuscita della giornata, dando loro appuntamento alla prossima edizione.

Otto ore di basket al via

Pubblicato il16 ottobre 2014

8tt82012_200Eccoci giunti finalmente al grande momento: dalle 10 di sabato mattina alla palestra Leardi si scenderà in campo per una sfida che va oltre la semplice competizione sportiva.

Grande soddisfazione trapelano dalle parole degli organizzatori che non si aspettavano così tante iscrizioni, ma soprattutto un entusiasmo così intenso per partecipare ad una sfida che, per la nostra città, rappresenta tantissimi significati: da una parte testimoniare sul campo, con la partecipazione personale di molti che lo sport riesce davvero ad abbattere quelle barriere, soprattutto mentali, che troppo spesso dividono persone con diverse abilità e dall’altra parte far sentire il battito dei cuori dei tanti tifosi che, più che mai in questo momento si stringono intorno alla propria squadra, una squadra capace di fare sognare e di regalare emozioni splendide.

La testimonianza di quanto affermato dagli organizzatori si conferma nella grande e spontanea adesione che vedrà in campo fin dall’alzata della palla a due le rappresentative degli istituti Leardi, Sobrero e Balbo per poi continuare con le rappresentative degli oratori di Casale Popolo e dello Spirito Santo, della sezione dell’Associazione Alpini di Casale, della Polizia Municipale capitanati dal Com. Valecchi, del C.D.S.T. “l’albero in fiore”, i bambini dell’Olympia Basket con le loro famiglie, senza dimenticare il match di chiusura dove a sfidarsi saranno la squadra di giornalisti contro quella dei politici locali.

Alle ore 17 il tanto atteso incontro, in squadre miste, dei Ragazzi dell’Associazione, che da anni seguono con passione ed interesse questo sport, da protagonisti sempre, sugli spalti del palazzetto sostenendo la Junior nelle gare casalinghe e ogni mercoledì in palestra provando ad emulare i loro beniamini.

Ricordiamo che le adesioni possono ancora pervenire all’indirizzo mail silvanabaj@libero.it oppure contattando il numero 339-4172668.

8tt82012_200Archiviata con grande successo la scorsa stagione, l’Associazione Sportiva Disabili Casalese “Silvana Baj”, impegnata ormai da più di vent’anni nel coinvolgere nell’ambito sportivo i ragazzi con diverse abilità, sta delineando il programma per questo nuovo anno sportivo.

Molteplici saranno gli appuntamenti che vedranno coinvolti gli atleti casalesi, a cominciare dalla ripresa degli allenamenti di nuoto e volley alla partecipazione della V edizione della “8TT8 BASKET”, un’appassionante partita di pallacanestro lunga otto ore aperta a tutti coloro che vorranno condividere e dedicare, come giocatori o come spettatori, anche solo qualche minuto alla promozione dello sport senza barriere. La manifestazione avrà luogo sabato 18 ottobre 2014 alla palestra Leardi a partire dalle ore 10 per permettere la partecipazione dei ragazzi delle scuole casalesi a quest’ evento che vede ogni anno coinvolti centinaia di sportivi.

Momento clou della maratona sarà alle 17, quando a scendere in campo saranno proprio i ragazzi del Silvana Baj, divisi in due squadre, che daranno vita ad un incontro di basket, per testimoniare come attraverso lo sport ogni barriera possa essere abbattuta. Barriere soprattutto mentali, che troppo spesso dividono persone con diverse abilità. Gli organizzatori vogliono proprio sottolineare come lo sport possa rappresentare per il ragazzo diversamente abile non solo un mezzo insostituibile per il recupero psicofisico, ma anche uno stimolante mezzo per l’ integrazione sociale. 

Le iscrizioni per chi vorrà cimentarsi nel gioco sono aperte a tutti, facendo riferimento all’indirizzo mail silvanabaj@libero.it, alla pagina Facebook del “Silvana Baj” oppure telefonando al 339 4172668. 

Grande successo alla “8TT8BASKET”!

Pubblicato il8 aprile 2013

8tt8_2013_04

Grande entusiasmo sabato scorso alla palestra Leardi, tra gli oltre 400 partecipanti della IV edizione della “8TT8BASKET”, la mini maratona di pallacanestro organizzata dal “Silvana Baj” per promuovere l’integrazione nello sport di Persone con diverse abilità.

Folta la partecipazione di singoli e gruppi che hanno animato ininterrottamente il parquet: si è iniziato alle 10 con le scuole superiori rappresentate da alcune classi del Sobrero, della Leardi e del plesso Lanza, per continuare con i ragazzi ed educatori de “L’alberoinfiore”, la squadra della sezione localedegli Alpini, la squadra della Polizia Municipale e la sfida tra glioratori del Duomo e dello Spirito Santo solo per citarne alcune.Proprio quest’ultimi hanno dato il loro appoggio, giocando anche con i ragazzi del “Silvana Baj” divisi in due squadre, quella gialla e quella blu.

Guest star della manifestazione è stato la mascotte della Junior, il gallo Beppe, accompagnato da capitan Pierich oltre che da Ferrero e Martinoni, che hanno assistito ad un mini torneo in cui si sono cimentati per due ore, oltre 100 bambini dell’Olympia Basket.

A chiudere la maratona l’ormai immancabile sfida tra politici e giornalisti, una vera è propria partita di quaranta minuti, dove si sono imposti questi ultimi con il punteggio di 33 a 27 dopo una sfida molto avvincente e con tratti di gioco estremamente appassionanti.Gli organizzatori ringraziano il Comune di Casale per il patrocinio concesso, la Croce Rossa per l’assistenza prestata durante la manifestazione, l’A.S. “Olympia Basket 2000” con le famiglie dei mini atleti per la vivace partecipazione, l’A.S. Junior Casale per il sostegno, il C.D.S.T. “L’alberoinfiore”, il presidente provinciale del CONI Manfredi e gli oltre 700 sostenitori, che tra campo di gioco e spalti, hanno partecipato alla giornata, dando loro appuntamento alla quinta edizione.

Ricordando che, chi fosse interessato, potrà trovare le immagini della giornata sulla pagine facebook del associazione Silvana Baj.

 

Tutto pronto per la “8tt8basket”

Pubblicato il3 aprile 2013

8tt82012_200Conto alla rovescia per la IV edizione della “8TT8BASKET”, mancano poche ore, infatti, alle ore 10 di sabato 6 aprile quando avrà inizio la minimaratona di pallacanestro organizzata come tutti gli anni dal “Silvana Baj” l’Associazione casalese che si occupa della pratica sportiva delle persone diversamente abili,  di come lo sport sia elemento di socializzazione, riconoscimento e valorizzazione della persona.

Numerose sono le iscrizioni giunte in sede da parte di gruppi, ma anche di singole persone che con la loro presenza vogliono testimoniare l’amicizia, la solidarietà e soprattutto come lo sport come lo sport possa annullare certe barriere.

Affezionati alla manifestazione, sottolineano gli organizzatori, sono il gruppo della sezione locale degli Alpini, della Polizia Municipale capitanati dal Com. Valecchi, quelli degli oratori dello Spirito Santo e di Casale Popolo, del C.D.S.T. “l’albero in fiore”, i bambini dell’Olympia Basket con le loro famiglie, senza dimenticare il match di chiusura dove a sfidarsi saranno la squadra di giornalisti contro quella dei politici locali con a capo il Presidente della Provincia Paolo Filippi.

Alle ore 17 il tanto atteso incontro, in squadre miste, dei Ragazzi dell’Associazione, che da anni seguono con passione ed interesse questo sport, da protagonisti sempre, sugli spalti del palazzetto sostenendo la Junior nelle gare casalinghe e ogni mercoledì in palestra provando ad emulare i loro beniamini.

 

Ricordiamo che le adesioni possono ancora pervenire all’indirizzo mail silvanabaj@libero.it oppure contattando il numero 339-4172668.

 

  • Privacy Policy

    Privacy Policy
  • Archivio

  • Foto_2014